Come assegnare la distribuzione dei materiali raccolta differenziata – Gestione Rifiuti

Il Costo Smaltimento Rifiuti si ottiene ottimizzando ogni processo: ecco come migliorare la distribuzione dei materiali per la raccolta differenziata

Con l’avvento della tecnologia molte cose sono cambiate, migliorando sensibilmente la gestione dei processi in ogni campo professionale.

Anche le aziende che si occupano della gestione rifiuti e di tutta la filiera di raccolta e smaltimento rifiuti, hanno necessità differenti e iter da seguire piuttosto impegnativi, a seconda della vastità dell’area di competenza.

Un processo operativo non facile che inizia dalla registrazione delle nuove utenze per esempio, con la profilazione del cliente e la consegna del materiale per poi iniziare un servizio di raccolta differenziata preciso e puntuale.

Questo comporta l’utilizzo di un erp software gestione rifiuti realizzato appositamente per soddisfare i centri raccolta rifiuti che devono avere sotto controllo dati, spostamenti dei mezzi raccolta rifiuti, turnazioni del personale e tutta la cronologia del cliente per il calcolo della tariffa puntuale.

 

Gestione rifiuti da mobile

Mantenere sotto controllo in tempo reale la gestione rifiuti, utilizzando un erp gestionale rifiuti da mobile, consente di aggiornare immediatamente ogni dato, registrando ogni passaggio di carico/scarico, avendo la possibilità di segnalare anomalie.

Velocità e controllo nella gestione rifiuti che permettono cosi di:

  • geolocalizzare le utenze della raccolta differenziata
  • pianificare la consegna dei materiali di raccolta differenziata
  • aggiornare ogni dato o anomalia per il calcolo della tariffa puntuale
  • verificare i dettagli dell’utenza

Per mostrare l’efficacia e la precisione della gestione delle informazioni utili, abbiamo realizzato un breve video da vedere subito:

VIDEO – Software ERP rifiuti da Mobile:

‘La distribuzione dei materiali raccolta differenziata’

 

 

 leggi anche:

Come migliorare la gestione dei rifiuti?

Gestione rifiuti norme ed obblighi da rispettare