EKOVISION E LA PARTNERSHIP CON IFIN SISTEMI

Ekovision è una società di progettazione e sviluppo specializzata nello sviluppo di software per la gestione rifiuti e di tecnologie informatiche: grazie ad un solido know-how in ambito ERP, offre tecnologie innovative basate su piattaforme web native, integrate e integrabili, costantemente allineate alle nuove esigenze operative, grazie ad un sistema di programmazione proprietario sempre aggiornato.

LA QUARTA COPIA DIGITALE DEL FIR

Il settore dei rifiuti è fortemente coinvolto nella transazione dall’analogico al digitale, e un progetto curato in tal senso da Ekovision riguarda i formulari di identificazione dei rifiuti (FIR).

Trattasi di documenti di accompagnamento per il trasporto dei rifiuti contenenti tutte le informazioni sulla tipologia di rifiuti e su tutti i soggetti coinvolti (produttore, trasportatore, intermediario e smaltitore); per legge, il FIR deve essere redatto in quattro copie, compilato, datato e firmato dal produttore o dal detentore dei rifiuti, e controfirmato dal trasportatore; una copia resta al produttore, una è acquisita dal destinatario, due dal trasportatore, che provvede a trasmetterne una al produttore.

Questa operazione è stata tradizionalmente svolta in forma analogica/cartacea, ma Ekovision crede fortemente nella possibilità della digitalizzazione dell’intero processo: con la “quarta copia digitale,” i formulari potranno essere acquisiti digitalmente, firmati con firma elettronica, inviati tramite PEC e conservati elettronicamente per cinque anni.

LA COLLABORAZIONE CON IFIN SISTEMI

Si inserisce qui il contributo di Ifin Sistemi, Conservatore accreditato AgID, scelta come partner non solo in quanto fornitore di tecnologia, ma anche perché, nelle parole di Carlo Leonini, program manager Ekovision, “si è impegnata a realizzare processi costruiti sulla base delle nostre esigenze.

Cercando di approfondire quali potessero essere le soluzioni adatte per il nostro settore e, soprattutto, andando oltre le classiche soluzioni standard che molti operatori possono offrire in ambito fatturazione.”

SVILUPPI FUTURI

La collaborazione tra Ekovision e Ifin Sistemi promette sviluppi importanti, a fronte della progressiva ed inevitabile digitalizzazione della PA e del contesto B2B, con i sistemi gestionali delle aziende che dovranno interagire tra loro per tutti i processi amministrativi e produttivi.

Ancora Leonini: “Non dubito, perciò, che saremo chiamati a collaborare in maniera sempre più approfondita con Ifin Sistemi. Ad esempio […], è previsto l’arrivo di un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, che semplificherà enormemente gli attuali processi in gioco nel settore Waste.

Ci stiamo attrezzando per gestire queste nuove sfide e, sicuramente, in questa trasformazione tecnologica i servizi di firma e conservazione elettronica saranno sempre più richiesti.”